Webinar | Maratona Alzheimer

Webinar

#MaratonaAlzheimerTour2021 incontri organizzati dalla Fondazione Maratona Alzheimer

Incontri gratuiti che coinvolgono operatori, volontari, professionisti, caregiver e società civile per far conoscere non solo le attività della Fondazione Maratona Alzheimer, ma per ricreare quel clima di partecipazione collettiva che davvero può aiutarci a sconfiggere l’isolamento e il senso di solitudine che tanto ha inciso nella vita dei più fragili.

i difficili percorsi di cura

Webinar 30 marzo

Il contributo del teatro e dell’arte della parola che forse, meglio di ogni altra, ci aiuta a ricomporre quel quadro di relazioni così bruscamente interrotto, restituendoci ascolto di noi di stessi e degli altri: in collegamento con il Teatro Piccolo Orologio di Reggio-Emilia, dove Cecilia Di Donato, regista e attrice, propone un estratto dello spettacolo presentato all’Alzheimer Fest nel 2020 e patrocinato dalle associazioni Alzheimer dell’ Emilia-Romagna.

Interviene poi il presidente della Fondazione Maratona Alzheimer, Stefano Montalti, a illustrare gli obiettivi di questo primo anno.

Per l'intervento principale la parola passa al Prof. Marco Trabucchi, in collegamento da Brescia, che presenta il documento AIP “La demenza e il Covid-19 i difficili percorsi delle cure”, il volume pubblicato in questi giorni. 

Modera Emilia Vitulano, Caposervizio Agenzia Stampa DIRE.


per non dimenticare l'esperienza

Webinar 7 aprile

Ad introdurre il tema l'interpretazione della poetessa Beatrice Zerbini, accompagnata da Alicia Galli, Direttrice d'Orchestra, impegnate nello spettacolo “Perdere” che attraverso il testo poetico e la musica, si propone di declinare il tema della malattia dal punto di vista emozionale.

Interviene poi la vice presidente della Fondazione, Maria Grazia Creta, presentando la Fondazione stessa e gli obiettivi di questo primo anno di vita.

L'intervento principale è del Prof. Rabih Chattat che affronta il tema del distanziamento sociale e il significativo impatto che l'isolamento ha avuto sulle persone con demenza e sul benessere di coloro che se ne prendono cura sia essi familiari o professionisti.

Modera Emilia Vitulano, Caposervizio Agenzia Stampa DIRE.


alzheimer's summit

Alzheimer's Summit

Con l’Alzheimer’s Summit svoltosi giovedì 15 aprile  la Fondazione Maratona Alzheimer ha aperto un dialogo diretto con le associazioni Alzheimer per individuare  un percorso comune di sostegno delle attività in emergenza Covid e supportare progetti di ricerca innovativi; settantacinque minuti di tempo preceduti dalle parole dell’attore teatrale e scrittore Roberto Mercadini, preludio di uno spazio d’ascolto e condivisione delle idee e dei progetti per individuare una risposta congiunta. 

Sono intervenuti:

- Stefano Montalti, Presidente Fondazione Maratona Alzheimer

- Annalena Ragazzoni, GAFA Gruppo Assistenza Volontari Alzheimer - Carpi

Barbara Burioli, imprenditrice Siropack, azienda fondatrice Fondazione Maratona Alzheimer

Maria Bocca, Presidente AMA Associazione Malati Alzheimer - Novara

Manuela Berardinelli, Presidente Alzheimer Uniti Italia, consigliere Fondazione Maratona Alzheimer

Paolo Celli, Centrale Etica, esperto di Fundraising

Anna Fedi, Presidente AFMA Genova APS

- Roberta Osti, Associazione Amici di Casa Insieme

- Ivano Varo, Presidente AVMAD Onlus - Vicenza

Paola Rossi, Presidente AMA Ferrara

- Antonina Sorge, Associazione Familiari Alzheimer Caltanisetta ODV

- Luisa Bartorelli, Presidente Alzheimer Uniti Roma

Moderatrice: Giorgia Battelli, Responsabile Raccolta Fondi Fondazione Maratona Alzheimer.

Seguici sui social

Una maglietta per cancellare il silenzio

Entra a far parte della nostra comunità con una donazione minima di 10 € potrai avere la nostra maglietta tecnica!

T-shirt tecnica

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per restare aggiornato ed essere inserito nella newsletter

Compila il modulo

X Edizione

Tutte le novità della X edizione del 2021

Scopri di più
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.