Combinata Maratona di Roma | Maratona Alzheimer

Combinata Maratona di Roma + Maratona Alzheimer

  • Italiano
  • News
  • Combinata Maratona di Roma + Maratona Alzheimer
Collaborazione Maratona Internazionale di Roma
Combinata Maratona di Roma + Maratona Alzheimer
22 Gennaio 2019

La Maratona Internazionale di Roma vedrà tra i suoi protagonisti i 2 atleti giunti al terzo posto del podio alla Maratona Alzheimer 2018, dove si sono aggiudicati come premio il pettorale della Maratona della capitale: Francesco Iacomelli ed Elisa Benini dopo aver scelto la corsa solidale romagnola presenzieranno nella Maratona più partecipata d'Italia.

Chiunque voglia unirsi a loro il 7 aprile lo può ancora fare: le iscrizioni chiuderanno il 25 marzo e se avete in programma anche la nostra maratona settembrina c'è la possibilità di iscriversi alla combinata ad un prezzo super conveniente:

Maratona Internazionale di Roma + Maratona Alzheimer entro il 31/01 € 65,00 anziché € 90,00

Maratona Internazionale di Roma + Maratona Alzheimer dal 01/02 al 28/02 € 80,00 anziché € 105,00

Maratona Internazionale di Roma + Maratona Alzheimer dal 01/03 al 25/03 € 95,00 anziché € 120,00

La Maratona più famosa d'Italia insieme alla Maratona solidale per eccellenza… una combinata da non perdere!

Procedi a questo link per l'iscrizione online scegliendo il pacchetto delle 2 gare!


Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per restare aggiornato ed essere inserito nella newsletter

Compila il modulo

Una maglietta per cancellare il silenzio

Entra a far parte della nostra community con una donazione minima di 10 € potrai avere la nostra maglietta tecnica!

T-shirt tecnica

Staffette 2022

La Fondazione Maratona Alzheimer sarà presente ai Charity Program della Maratona di Roma del 27 marzo e della Milano Marathon del 3 aprile.

Scopri di più

Petizione nazionale

Una petizione per il diritto alla cura delle persone che vivono con Alzheimer, con 9 punti da accogliere nel PNRR. 

Firma su Change.org

Le NOCI per l' Alzheimer

Le NOCI per l'Alzheimer: buone e salutari!

Scopri di più
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.