Correre con il freddo | Maratona Alzheimer

Correre con il freddo

Correre con il freddo
Correre con il freddo
21 Novembre 2018

La stagione invernale con le sue giornate brevi e fredde lascia ai RUNNER poca tregua, ma in realtà coprendosi nel modo giusto l'allenamento poi viene da sé!   

Ecco 7 accorgimenti utili per scegliere con cura i capi da prediligere in inverno in base alla parte del corpo interessata: 

  1. TESTA - scegliere berretti o fasce termiche traspiranti, così da permettere al sudore di evaporare,
  2. COLLO - coprire la gola con scaldacollo o buff che all'occasione può essere alzato anche per riparare bocca e naso,
  3. BUSTO - per la parte a contatto con la pelle utilizzare materiali traspiranti per favorire l'evaporazione del sudore, coprirsi poi a strati con maglie termiche che scaldino ed eventualmente ulteriormente con antivento o impermeabile,
  4. BRACCIA - prediligere maniche lunghe per il primo strato traspirante oppure manicotti che in caso di calore, in giornate di sole, possono poi essere abbassati,
  5. MANI - indossare guanti termici possibilmente, soprattutto a inizio allenamento, tenendo calde le estremità non si sentirà freddo nel resto del corpo,
  6. GAMBE - pantaloni lunghi termici e felpati se le temperature sono molto rigide, 
  7. PIEDI - se scegli calzini lunghi puoi permetterti pantaloni a 3/4


Seguici sui social

Diventa un Runner Solidale

Comincia oggi la tua maratona personale con un gesto solidale!

Corri solidale

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per restare aggiornato ed essere inserito nella newsletter

Compila il modulo

Una maglietta per cancellare il silenzio

Entra a far parte della nostra community con una donazione minima di 10 € potrai avere la nostra maglietta tecnica!

T-shirt tecnica

IL TUO 5XMILLE PER I DIRITTI, LA CURA E LA RICERCA

Nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale della Fondazione Maratona Alzheimer 90080350409

Scopri di più

Le noci per la Ricerca Alzheimer

Con la tua donazione potrai sostenere la Ricerca Scientifica sull'Alzheimer

DONA ORA
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.