Un pranzo in compagnia | Maratona Alzheimer

Un pranzo in compagnia

Ginger
Un pranzo in compagnia
27 Novembre 2018

Per chi vive con l'Alzheimer riuscire ancora a creare qualcosa è molto importante e cucinare è un'attività che i nostri anziani amano, che aiutati da noi riescono ancora a fare e che… è anche molto divertente, sia per loro che per noi! Le attrezzature da cucina che ci sono nella sala dove ci incontriamo a Cesena purtroppo non bastano più e ci servono 3.000 euro per rinnovarle acquistando del materiale che permetterà al progetto di funzionare in maniera ottimale:

·         un mobile con forno elettrico multifunzione;

·         un mobile con piano cottura ad induzione

·         una cappa aspirante ed altre piccole attrezzature


Aiutaci anche tu e tutti insieme ce la faremo: i nostri anziani ti ringrazieranno con un grande sorriso. Scopri di più sull'attività di Convivium.

Con il tuo contributo ci aiuterai prenderci cura delle persone fragili e a creare relazioni autentiche, in grado di rompere l’isolamento spesso associato a chi è affetto dalla malattia di Alzheimer. Ci aiuterai a restituire dignità alle persone che via via perdono la propria identità e la propria capacità di relazionarsi con il mondo e a rendere loro una parte di vita che la malattia deteriora cancellandone progressivamente la  memoria e i ricordi.

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per restare aggiornato ed essere inserito nella newsletter

Compila il modulo

Una maglietta per cancellare il silenzio

Entra a far parte della nostra community con una donazione minima di 10 € potrai avere la nostra maglietta tecnica!

T-shirt tecnica

Staffette 2022

La Fondazione Maratona Alzheimer sarà presente ai Charity Program della Maratona di Roma del 27 marzo e della Milano Marathon del 3 aprile.

Scopri di più

Petizione nazionale

Una petizione per il diritto alla cura delle persone che vivono con Alzheimer, con 9 punti da accogliere nel PNRR. 

Firma su Change.org

Le NOCI per l' Alzheimer

Le NOCI per l'Alzheimer: buone e salutari!

Scopri di più
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.