Virtual Charity Challenge: 2° ROUND | Maratona Alzheimer

Virtual Charity Challenge: 2° ROUND

VCC 2 Round
Virtual Charity Challenge: 2° ROUND
4 Dicembre 2020

LA FONDAZIONE MARATONA ALZHEIMER NUOVAMENTE INSERITA NEL PROGETTO RUNCARD DEDICATO ALLE CHARITY


Mercato Saraceno, 4/12/2020 – Torna anche nel mese natalizio, nel week-end del 19-20 dicembre, la Virtual Charity Challenge che vedrà nuovamente la Fondazione Maratona Alzheimer tra le otto charity selezionate a livello nazionale.

Il motto della Virtual Charity Challenge si conferma “Corri per chi ti sta più a cuore”: si tratta di un circuito di 4 gare virtuali organizzato da Runcard – Fidal (Federazione Italiana di Atletica leggera) svolte da novembre a febbraio 2021, nel terzo week-end di ogni mese. L'iscrizione non prevede alcun costo e, per ogni iscritto, FIDAL effettuerà una donazione di 1 € alla charity scelta dal partecipante.


La prima tappa di novembre ha visto la Fondazione Maratona Alzheimer protagonista tra le 5 realtà presenti all’interno della Virtual Charity Challenge. Giorgia Battelli, Presidente dell’ASD Maratona Alzheimer, commenta così il rinnovo dell’iniziativa “Essere nuovamente inseriti nel progetto ci offre una straordinaria possibilità. Inoltre l’organizzazione gestita da Runcard/Fidal ci sta coinvolgendo attivamente nel progetto: la reputiamo un’importante occasione di crescita e di confronto.


In questo modo prosegue anche l'obiettivo che Maratona Alzheimer si era prefissata in questo anno: traguardare insieme un milione di chilometri, dedicati a un milione di persone con Alzheimer o demenza. Stefano Montalti, Presidente della Fondazione Maratona Alzheimer, specifica: “Ancor più in questo Natale non dimentichiamoci delle persone con demenza. La malattia colpisce l’identità della persona e mette in difficoltà la famiglia intera che si ritrova a vivere una situazione difficile senza sapere come uscirne. Sono più di un milione le persone in Italia colpite dalla demenza. La Fondazione Maratona Alzheimer è in prima linea per mettere in rete le eccellenze che in Italia affrontano questa malattia.”


Come funziona la Virtual Charity Challenge? E’ una gara virtuale che prevede di effettuare nel periodo indicato un percorso di 5 o 10 km, di corsa o in cammino. Per stimolare i partecipanti del circondario sono stati individuati dei percorsi consigliati, visibili sul sito, da effettuare di corsa o in cammino, con itinerari pianeggianti, collinari e panoramici. In questo modo ognuno potrà dedicare i propri passi alle persone con Alzheimer.


Alla Virtual Charity Challenge possono partecipare tutti, di ogni età e livello di allenamento. Basta iscriversi tramite l’app Runbull, avere uno Smartphone o un GPS e correre o camminare su un percorso a propria scelta. Il procedimento è semplice: l’iscrizione è gratuita e si potrà scegliere Fondazione Maratona Alzheimer tra le charity a cui destinare la quota di donazione FIDAL. Inoltre, si potrà fare anche una donazione personale alla Fondazione ottenendo alcune ricompense.

 

Le donazioni di FIDAL raccolte con le iscrizioni dei partecipanti andranno a sostenere le attività della Fondazione: in questi primi mesi di vita l’impegno è di portare risorse al Fondo Alzheimer 360° affinché le donazioni possano essere destinate a specifici progetti nelle aree d’intervento quali cura e assistenza, ma anche prevenzione e ricerca, perché non bisogna smettere, anche in situazioni di emergenza come questa, di pensare ad un futuro migliore.


Per avere subito informazioni su come iscriversi compila il modulo: https://forms.gle/tPJg4FmpVDGYG4CM9


Altre informazioni sul progetto VIRTUAL CHARITY CHALLENGE.

 

 

Seguici sui social

Una maglietta per cancellare il silenzio

Entra a far parte della nostra comunità con una donazione minima di 10 € potrai avere la nostra maglietta tecnica!

T-shirt tecnica

Iscriviti alla newsletter

Clicca qui per restare aggiornato ed essere inserito nella newsletter

Compila il modulo

Edizione Speciale 2020

Tanta voglia di correre e camminare insieme

Com'è andata
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.